Articoli su: antiberlusconismo

Le differenze culturali

L’editoriale di oggi di Ezio Mauro su Repubblica è illuminante – ce ne fosse bisogno – sulla alienazione nel pensiero di una parte di sinistra italiana che ha deciso di essere antiberlusconiana prima che di sinistra e prima che italiana.... Continua

Come far vincere Berlusconi

Una diffusa e paranoica cultura dell’”inciucio”, oltre a vent’anni di berlusconismo e antiberlusconismo, hanno seminato nelle teste delle persone di sinistra la centralità di Berlusconi in ogni scelta da compiere – una dipendenza, quasi – compresa l’elezione del presidente della... Continua

Meno male che Silvio c’è

Oggi ho ascoltato gli ennesimi commenti su “certo che bisogna ammettere Berlusconi è bravo”, diventati la versione 2000 delle sventate lodi che la sinistra ha tessuto per decenni nei confronti di Andreotti. Ed è normale, attribuire straordinarie capacità all’avversario è... Continua

L’alternativa a forza di tendoni

Berlusconi questa volta ha fatto davvero un miracolo italiano: ha prodotto la nascita di un nuovo movimento. Mentre i partiti d’opposizione, ancora imbambolati dalla sconfitta elettorale, litigavano tra loro, deboli e indecisi a tutto, i cittadini hanno trasformato l’indignazione per... Continua

Col senno di prima

Riflessione a caldo, superficiale, generica e semplificata, ma ovvia. Nell’ultimo anno il PD non è esistito: niente di cui vergognarsi ma non un partito di opposizione e alternativa riconoscibile e presente sulla scena politica. Niente che suggerisse che gli italiani... Continua