Tanto per essere chiari

Una didascalia di Repubblica di oggi definiva Mattia Stella – sul palco della manifestazione romana contro il governo – “esponente dei Mille”. Probabilmente l’equivoco è stato indotto dalla segnalazione del nome di Mattia Stella sul sito dei Mille, tra quelli che il nostro movimento aveva appoggiato alle scorse primarie: la maggior parte dei quali esterni al movimento, Mattia compreso. Ma iMille non partecipavano alla manifestazione, né l’hanno appoggiata.
Grazie e saluti, Marco Simoni, portavoce dei Mille.