“Piero Marrazzo non è stato mai ricattato dai carabinieri”

E Berlusconi è colpevole di ricettazione. La versione di Peppe D’Avanzo.

(piuttosto ardita, per la verità, dove sostiene che tutta la storia sarebbe scoppiata per un equivoco sulla parola “presidente”)