Notizie che non lo erano

L’aneddoto su Sarah Palin che non sapeva che l’Africa fosse un continente – aneddoto perfettamente verosimile, e magari persino vero – non si sa più se arrivasse davvero da qualcuno che la conosce o se fosse inventato. Nel senso che la fonte citata da tv e giornali americani era un finto professore di un finto istituto di politica inventato da alcuni burloni. Ma i burloni dicono che loro se lo sono attribuito, l’aneddoto, ma non l’hanno diffuso per primi.
Diversi giornali italiani hanno riportato alcune dichiarazioni del presidente Bush che facevano un consuntivo dei suoi otto anni alla Casa Bianca. Molti hanno titolato “Bush: sbagliai a dire ‘Missione compiuta’”. Ma in realtà Bush non lo “disse” mai: nel suo racconto riferisce infatti di uno striscione con quello slogan che venne esposto durante una sua visita ai soldati, in riferimento alla guerra in Iraq, e che oggi Bush reputa fosse un messaggio sbagliato.
Paul McCartney ha smentito che una vera “Eleonor Rigby” gli abbia ispirato la famosa canzone, come avevano annunciato molti giornali, a partire da un documento donato in beneficenza vent’anni fa dallo stesso McCartney, e firmato da una E. Rigby. McCartney ha fatto sapere che il nome se lo inventò al tempo della canzone. Probabile che il documento gli sia giunto tra le mani di conseguenza, e non il contrario.
Un responsabile dell’Istituto superiore per la protezione e ricerca ambientale, in una bella intervista su Repubblica, ha spiegato che le notizie che ciclicamente parlano di allarmi per l’avvistamento in qualche posto d’Italia di una pantera sono ingiustificati e frutto di equivoci. La pantera segnalata nei giorni scorsi vicino a Benevento era semplicemente “un gatto o un cane”.