I fatti separati dalle opinioni

Come l’anno scorso, poche chiacchiere sui pretesi migliori dischi dell’anno (tanto ognuno ha i suoi), e la sola lista delle canzoni più ascoltate sul mio computer nel 2005:

The Futurist – Rober Downey jr.

I’ll find a way – Rachael Yamagata

Goodbye my lover – James Blunt

Fistful of love – Antony and the Johnsons

New Obsession – Silent League

You’re beautiful – James Blunt

I burn today – Frank Black

Hannah – Robert Downey jr.

Late – Ben Folds

Under my skin – Rachael Yamagata

Friday Mourning – Morrissey

Lion tamer – Damien Jurado


E la lista di tutti i tempi:

The blower’s daughter – Damien Rice

Still – Elvis Costello

Hard to miss you – Mojave 3

Steve McQueen – Lambchop

Kaya – Filippo Gatti

Non me lo so spiegare – Tiziano Ferro

Not going anywhere – Keren Ann

Suicide is painless – Lady and Bird

The futurist – Robert Downey jr.

Because of Toledo – The blue nile

Book of love – Peter Gabriel

Wheat and tare – Aluminium group

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose:
Camillo, l’anticristo