Il giornale in classe

Io non so se sia vero che la storia del tentato sequestro di una bambina a Ponticelli sia addirittura “una montatura” (e l’accusata non sia peraltro una rom): purtroppo chi avrebbe il dovere giornalistico di fare un’inchiesta vera, continua a fregarsene. Però mi pare inaccettabile il tono scandalizzato e preoccupato con cui oggi Repubblica dedica una pagina al fatto che i ragazzini di Ponticelli sarebbero fieri nei loro temi delle persecuzioni contro i rom delle settimane scorse. Gliel’avete raccontato voi, che i rom rubano i bambini

EveryOne

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose: