Madama la Marchesa

Oggi due robusti leader del PD sono intervistati sulle difficoltà del PD: Fioroni su Repubblica e Bettini sulla Stampa.

Sul caso Latorre, è tutta una festa di saggezza popolare: un nuovo Pantheon di nonne e proverbi.
Fioroni: “A Latorre dico che la critica è il sale della politica ma le minestre troppo salate uccidono i fisici più forti”
Bettini: “A Latorre potrei consigliare amichevolmente con (sic!) quel che mi diceva mia nonna, una vera gentildonna: troppa confidenza, fa malacreanza” 

Ma la parte forte è dove Bettini affronta le suddette difficoltà del suddetto PD:

“C’è stata una splendida campagna di feste partecipate da milioni di cittadini, la Summer School ha iniziato un lavoro sulla formazione di altissimo livello, il Governo Ombra finalmente pubblicherà le proposte riformiste che ci hanno consentito un’opposizione incisiva, in Trentino il voto è stato positivo. Tutti i sondaggi ci danno in crescita. Stiamo costruendo il partito in tutta Italia. Dove sono gli errori?”

2 commenti su “Madama la Marchesa

  1. Pingback: Houston, non abbiamo nessun problema. Forse. « alebegoli

  2. Pingback: Tocca a noi uscire dalla bolla « Open Political Space

Commenti chiusi