“Ho il libro a casa”

Ho visto il film di Muccino e se volete una sintesi estrema: una noia mortale. Più diffusamente vi potrei dire dei suoi molti difetti, tra cui un’indulgenza sul patetico e il tormentato ad arte, e un’assurda costruzione dell’intreccio. Questa in particolare mi dà da pensare su come funziona la promozione dei film.
“Sette anime” è uno di quei film in cui capitano cose che non si capiscono, e si intuisce che si capiranno dopo. Solo che non si capiscono neanche dopo, se non mooolto dopo: le spiegazioni e i flashback chiarificatori arrivano con il contagocce, e le ultime rivelazioni sono addirittura nell’epilogo. Una roba sfinente.
A meno che – e non era il mio caso – voi non sappiate già qual è la storia, e le ragioni per cui succedono quelle cose: e in effetti stasera ho visto Muccino al Tg2 discutere con una giornalista del film alludendo più volte a passaggi della storia che vengono rivelati solo alla fine del film. E immagino quindi che gli stessi giornali tratteranno la storia in questo modo.
Quindi delle due una: o si va a vedere il film senza saperne niente, come capitava una volta e come piace a fare a me, e allora non si capisce una mazza e lo si trova una roba da ubriachi. Oppure ci si prepara prima, così sarà solo una noia mortale, ma l’intreccio sarà meno assurdo.
Però è come chiedere di andare a un ristorante mediocre avendo già cenato, no?

p.s. pare che sul giudizio generale, io sia in nutrita compagnia

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose: