Quel che passa il convento

Tutti i candidati del PD alle europee

(poi ne riparliamo, ma se qualcuno vuole sapere come giudico la corrispondenza tra annunci e fatti nella composizione di queste liste, beh, 30%; è come quando Veltroni disse “corriamo da soli” e poi si tirò dietro Di Pietro, con gli esiti che vediamo ogni giorno)

Un commento su “Quel che passa il convento

  1. Pingback: Una Serracchiani non fa primavera - manteblog

Commenti chiusi