Comodìno

Condivido di fretta due impressioni di libri: il nuovo Nick Hornby (lui viene a Condor domani) non è all’altezza delle sue cose migliori, ma è scritto sempre molto piacevolemente e fa riflessioni efficaci sulla mediocrità di alcune delle nostre vite o dei loro pezzi. Con particolare attenzione alla perdita di controllo che internet aggiunge alle nostre infantili passioni personali, quando diventano surrogati della vita: siano esse fanatismi musicali, blog o eccetere.
Invece non ho ancora finito il “saggio” di Jonathan Safran Foer sul nostro rapporto col cibarsi di carne, ma mi pare molto più interessante e acuto di come il tema farebbe temere. Non è ancora uscito in italia, ne ha scritto Giovanna Zucconi sulla Stampa, lo scorso weekend.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose: