Hits 2009

L’annuale consuntivo delle canzoni più suonate nei miei iTunes, iPod, iPhone.

1) That Look You Give That Guy, Eels, 83

2) Linger with Pleasure, Ane Brun, 69

3) Full Steam, David Gray, 50

4) Kiss my name, Antony & the Johnsons, 46

5) This Guy’s In Love With You, Herb Alpert, 37

6) My Timing Is Off, Eels, 35

7) A Letter to the Patron Saint of Nurses, Richmond Fontaine, 29

8) Wait, Alexi Murdoch, 26

9) 98.6, The Bystanders, 25

10) We Should Be Dancing, Variety Lab, 25

11) Eve Of Destruction, Barry McGuire, 22

12) Colour My World, Chicago, 21

13) God Help The Girl, God Help The Girl, 19

14) Streetlife, Randy Crawford & The Crusaders, 18

15) Buon Appetito, Dente, 17

16) Shine, Alexi Murdoch, 16

17) Just Breathe, Pearl Jam, 16

18) Careful As You Go, The Drones, 15

19) Turn Your Pretty Name Around, Gary Louris & Mark Olson, 15

20) Funny The Way It Is, Dave Matthews Band, 15

(qui le annate precedenti)

E la classifica generale dal 2001:

1) The Blower’s Daughter, Damien Rice, 161

2) Hard To Miss You, Mojave 3, 145

3) Ain’t No Love, David Gray, 124

4) Our Mutual Friend, Divine Comedy, 123

5) Not Going Anywhere, Keren Ann, 123

6) Lion Tamer, Damien Jurado, 122

7) New Obsession, The Silent League, 122

8) Still, Elvis Costello, 120

9) Suicide Is Painless, Lady & Bird, 118

10) Wheat And Tare, Aluminum Group, 114

11) Hospital Food, David Gray, 113

12) Un Romantico a Milano, Baustelle, 107

13) At My Most Beautiful, R.E.M., 107

14) Woody, Hayden, 106

15) At Last, Etta James, 105

16) That’s How I Knew This Story Would Break My Heart, Aimee Mann, 103

17) Come On Home, Everything But The Girl, 102

18) Eden, Hooverphonic, 102

19) Holiday In Spain, Counting Crows, 101

20) Book of Love, Peter Gabriel, 101

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose: