La sintesi

Sulla questione della condanna di Google, Lee Gomes su Forbes:

The criminal convictions of   by an Italian court on account of a video posted by a Google user are every bit as inane as commentators all around the world are saying they are. That’s pretty easy to figure out. Much harder is deciding when the Googles of the world should in fact be held responsible for the actions of their users–something Web companies always want to avoid.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose: