Ehi, guarda chi è arrivato!

L’omertà reciproca dei due partiti maggiori sulla violazione del divieto di terzo mandato per i governatori è forse finalmente superata?

«Formigoni — attacca Bersani — se voleva, poteva togliere un po’ di burocrazia per la presentazione delle liste. Non lo ha fatto per non recepire la legge dello Stato che impedisce il terzo mandato». Vecchia storia.

Benvenuto a Bersani (e benvenuto al Corriere, che della “vecchia storia” non si è mai occupato se non per un erroneo e fugace accenno di Sergio Romano, un mese fa).

La replica di Formigoni è secca: «È il caso che Bersani alzi, come sa fare, il tono del confronto politico senza ridurre tutto a dietrologie e banalizzazioni. Forse al segretario del Pd, troppo impegnato nello sforzo titanico di tenere i rapporti a livello nazionale con alleati scomodi e riottosi ai tentativi di metterli in riga, è sfuggito che a Bologna la Giunta del Presidente Errani, che è al terzo mandato come me, si è ben guardata dall’approvare la nuova legge elettorale, prevista dallo Statuto entrato in vigore addirittura nella legislatura precedente».

E benvenuto pure a Formigoni.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose:

Un commento su “Ehi, guarda chi è arrivato!

  1. Pingback: Links for 11/03/2010 | Giordani.org

Commenti chiusi