Con tante scuse a Bisignani

Quella di Giuliano Ferrara è una risposta del tutto logica alla questione che ponevo ieri: se un uomo che partecipava alle vituperate ed esecrabili trame di Luigi Bisignani, additate come golpistiche e criminali dai maggiori quotidiani, viene improvvisamente celebrato da quegli stessi quotidiani come un grande e capace protagonista della finanza la cui scelta alla guida di una banca importantissima è degna di ammirazione e congratulazioni, vuol dire che c’è un’ammissione implicita che quelle trame di Bisignani non erano niente di male. Spiegazioni alternative non ne ho lette.

Altre cose:

Un commento su “Con tante scuse a Bisignani

  1. Pingback: Blolligator

Commenti chiusi