Like the sunshine

Non solo cattive notizie: di “Everybody’s got to learn sometimes” dei Korgis ha fatto una cover anche Beck, molto bella, e sta nella colonna sonora di “Eternal sunshine of the spotless mind” (no, il titolo italiano non lo scrivo, che chi l’ha inventato andrebbe picchiato in un vicolo: ma il film è bello, ansiogeno, incasinato, strano assai e sconsigliato a chi esce da una storia di tre anni con un tipo, o una tipa)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
“Accà ce brucia ‘a capa”