Twilight Singers – She loves you

Dentro questo disco ci sono: un messaggio in segreteria di “Valeria”; Greg Dulli, rocker di culto della scena underground americana da anni e anni, da Cincinnati, Ohio (alcune ciambelle, in Ohio, riescono col buco); undici cover molto reinterpretate; nessuna cover di “She loves you” dei Beatles e nemmeno di “Imagine” (però di Imagine ce n’è in giro una particolare assai di una band che si chiama “A perfect circle”); qualcosa di notturno, di rauco, di urbano, qualcosa che sarebbe stato bene nella colonna sonora di “Collateral”; una cover di “A love supreme” di John Coltrane.
***