Guardi la tradizione e ti sfugge la Costituzione

Io condivido tutto quello che si dice sulla violazione di una prassi, sul fatto che la nomina di Villari alla commissione di vigilanza Rai sia stato uno sgarro alla convenzione, eccetera (l’ho definita una pagliacciata che non andava fatta qualche giorno fa). Confermo che il PD non ha diritto di lamentarsene, ma questo non toglie che non si doveva fare.
Detto questo, mi meraviglio assai di come molti degli stessi che si scandalizzano della violazione di una prassi adesso vogliano negare una tradizione costituzionale che dovrebbe essere assai più solida: ovvero l’elezione democratica di un suo rappresentante da parte di un organo parlamentare.

Altre cose: