Partito Democratico

Il Partito Democratico (PD) è un partito politico italiano di centro-sinistra.
È nato il 14 ottobre 2007, attraverso le elezioni primarie per la scelta del segretario nazionale e dell’Assemblea Costituente. Il partito si presenta agli elettori come l’erede de L’Ulivo, nato nel 1995 con l’obiettivo di trovare una sintesi fra le tradizioni della socialdemocrazia, del cristianesimo democratico, del liberalismo e della sensibilità ambientalista ed europeista.

Su Wikipedia il paragrafo “Profilo organizzativo” alla voce “Partito Democratico” è molto fumoso e complicato, e non è solo colpa di Wikipedia. Allora ho provato a ricostruire, con l’aiuto del sito del PD e del suo statuto.
Il PD ha un segretario, e quello si sa: è segretario perché ha vinto le primarie, legittimato dal voto popolare. Sotto il segretario ci sono:
– un esecutivo di “rinnovamento”, nominato da Veltroni con grande pubblicità (quello con tutti quei giovani, ma l’avrete dimenticato), e sparito dal giorno dopo. Di fatto inesistente
– un coordinamento composto da dieci uomini e una donna, tutti provenienti da DS e Margherita e di longevo corso politico. Nominato anche questo da Veltroni, ma evidentemente frutto di trattative meno indipendenti con ex dirigenti di DS e Margherita
– una direzione nazionale composta da un numero di persone che non si capisce esattamente (circa 250), un po’ scelte da Veltroni (tra cui l’autore di questo riassunto), un po’ frutto di cencellismi, un po’ lì per titoli o curriculum.
– un governo ombra, composto dal segretario, “di concerto” con gli altri ex dirigenti di DS e Margherita
Sia il coordinamento che il governo ombra hanno al loro interno molti altri membri, sottosegretari, responsabili specifici.
In sintesi: l’esecutivo non esiste; la Direzione Nazionale al momento si è riunita due volte e non ha esercitato alcun ruolo; il governo ombra – uso le parole del suo membro Sergio Chiamparino – “andrebbe riformato”. Ma circolano opinioni meno indulgenti.
Alla fine, il PD al momento è gestito – se mi consentite il participio – unicamente dal segretario e dal coordinamento.

Altre cose: