“Bisogna sperimentare dei giovani già sperimentati”

La battaglia di conservazione contro il rinnovamento della politica di sinistra e del Partito Democratico, che finora era stata condotta soltanto a forza di negazioni e critiche (“io questi giovani in gamba non li vedo”, “non basta essere giovani”, “non basta internet”, eccetera) finalmente si arricchisce di un elemento propositivo e rivelatore, per bocca di Pierluigi Bersani (al minuto 1 e 30). Adesso il progetto di costruzione della nuova classe dirigente è chiaro: “Bisogna sperimentare dei giovani già sperimentati”

Altre cose:

Un commento su ““Bisogna sperimentare dei giovani già sperimentati”

  1. Pingback: A casa | zuckerman

Commenti chiusi