Debora e i vecchioni

Annibale_Carracci_susanna

Dice Pippo Civati, da un forum sul Foglio tra gente del PD di mezza età:

A noi interessa rappresentare una posizione politica che abbiamo raccolto attraversando i circoli. Per cui anche questa stronzata per cui noi saremmo sul web dalla mattina alla sera, francamente…magara! Abbiamo raccolto tanti entusiasmi e tante delusioni, abbiamo voluto provare a riscoprire uno spirito che se non era quello del Lingotto in termini di proposta precisa – su questo si può discutere, ma io ritenevo il discorso di Veltroni un clamoroso passo avanti; altri so, da ieri, non la pensano così, però a questo punto credo si debba rilanciare questo messaggio e lo si possa fare finalmente con un congresso nel quale si cercano finalmente anche delle soluzioni. Se poi Franceschini ne ha due, Bersani tre e il terzo uomo cinque – come penso io – vincerà il terzo uomo. Ma le soluzioni di ciascuno devono poi essere messe a disposizione di tutti. Penso ad esempio ad alcuni temi che mi ossessionano: sulla sicurezza e l’integrazione – che vengono insieme – io vorrei che questo partito trovasse una posizione comune per un anno e vedere l’effetto che fa, anche per precisare alcune questioni che qui al nord sono al centro del dibattito di tutti. Perché chi ha fatto banchetti elettorali, sa che ormai la sinistra si vota nonostante la sicurezza. Il tema è scappato di mano. Vorrei anche che si trovasse una qualche soluzione su cui si possa convergere per quel che riguarda il mercato del lavoro, sulla riforma del welfare. Il giovanilismo in sé non mi interessa, ma se il giovanilismo serve per porre una questione nei confronti di una generazione senza diritti, allora mi inizia a essere simpatico. Noi abbiamo poi fatto poi lo sforzo di coniugare l’innovazione in termini comunicativi, con la necessità di recuperare l’antica tradizione di militanza che è parte considerevole del nostro elettorato e del nostro partito. Vorrei quindi che superassimo, almeno noi, queste dicotomie da giornali, perché io sono un po’ dalemiano nella polemica con i giornali. Tipo Debora contro i vecchi o i vecchi contro Debora, sembra un film degli anni Settanta, un po’ porno tra l’altro.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose: