E quattro Ave Maria

“Siamo aperti al perdono, e seguiremo con attenzione un ravvedimento autentico e non strumentale di Morgan”

(il direttore generale della Rai Mauro Masi)