Sconfitti dal futuro

Ok, ora che avete tutti pubblicato festanti la notizia che il Times online andrà a pagamento, Jeff Jarvis sul Guardian vi spiega qual era la vera notizia: si sono suicidati.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose:

3 commenti su “Sconfitti dal futuro

  1. paolo

    Al di là della retorica del “dying elephant” che fa un poco ridere, l’articolo inquadra perfettamente la situazione. E la mossa, da qualsiasi parte la si guardi, è quella giusta. Dopo 6 mesi di Times chiuso si potranno fare i conti e smetteremo con le chiacchere da bar.

  2. Pingback: Allora in Italia si legge « Loriscosta's Weblog

  3. Rob

    Alla faccia del fairplay britannico. Sarebbe interessante sapere quanti comprano i contenuti RCS a pagamento su iphone, per esempio, e quanti si siano disinstallati l’app, tanto c’è Repubblica e La Stampa…

Commenti chiusi