Il blog di Napolitano

Quella di oggi su Brancher non è una tradizionale “nota del Quirinale”: è – per lunghezza e voglia di dire la propria anche se non richiesta – un post.

In rapporto a quanto si è letto su qualche quotidiano questa mattina a proposito del ricorso dell’on Aldo Brancher alla facoltà prevista per i ministri dalla legge sul legittimo impedimento, si rileva che non c’è nessun nuovo Ministero da organizzare in quanto l’on. Brancher è stato nominato semplicemente ministro senza portafoglio.

Roma, 25 giugno 2010

12 commenti su “Il blog di Napolitano

  1. Pingback: Napolitano: “nessun legittimo impedimento per Brancher” « Briciole caotiche

  2. Pingback: Con aria dimessa « Blog del circolo online del PD "Barack Obama"

  3. Pingback: Ti preparo una torta - manteblog

  4. Pingback: Impedimenti e bugie « Champ's Version

  5. nicolamattina

    E però non vi va mai bene niente. Non interviene e allora è inane di fronte a Berlusconi. Interviene e allora la nota è fuori luogo e stringata. Secondo ha fatto bene.

  6. gaetanocorcelliortega

    In queste settimane, titoli del “Post” -NON E’ dei nostri- parlamentare già condannato con sentenza definitiva, siede in parlamento- Oggi il grande Luca sintetizza la nota del Presidente Napolitano, che il legittimo impedimento non sussiste; quindi ergo che può recarsi al tribunale, tanto anche se verrà condannato, entrerà nella riserva:- NON E’ DEI NOSTRI-

  7. Pingback: Il post | Webeconoscenza

Commenti chiusi