Questo è amore, per un uomo

«Il progetto è un’idea mia, ispirata forse da qualche bicchiere di vino di troppo lo scorso weekend»

Questa ragazza ha deciso di ascoltare tutta la collezione di 1500 dischi di suo marito Alex con cui vive da 9 anni – con Alex e con i dischi – un disco alla volta in ordine alfabetico, scrivendone un’estesa recensione dal suo punto di vista su un Tumblr apposito, e con crescente attenzione alla parte fotografica. Per ora è a trenta (le sono toccati tre dischi di Adam and the Ants, già).

Altre cose:

Un commento su “Questo è amore, per un uomo

Commenti chiusi