Crash di sistema

Concita De Gregorio sta portando nei talk show televisivi un’arma mai vista, e micidiale: la calma

(grazie a Ivan Scalfarotto)

p.s. se ne sono occupati anche un editoriale del Foglio e Maria Laura Rodotà sul Corriere della Sera; e qui c’è un altro a cui il direttore dell’Unità fa un pessimo effetto

2 commenti su “Crash di sistema

  1. Pingback: Condor

  2. Pingback: La brava giornalista ed il ministro fascista | Il blog di lucacicca

Commenti chiusi