Generazione di fenomeni

Dal blog di Pippo Civati:

Come dicevo anche di me stesso, si parvissima licet, quel me stesso che i giornali avevano reinventato per una decina di giorni, e che Matteo Renzi torna a proporre come candidato naturale alla segreteria nazionale (gli offrirò una cena quando presenteremo insieme il libro a Firenze, il 27 aprile): attenzione alle scorciatoie e al tutto-e-subito. Perché il nostro è certamente un problema di novità, ma di novità politica. Serracchiani correrà, insieme ad altri (come speriamo e come lei stessa si augura) per costruire qualcosa di nuovo che ancora non c’è. Non fermiamoci ai fenomeni, cerchiamo di aggredire la cosa in sé. E facciamolo insieme, altrimenti – passata la bolla – sarà gabbato anche il rinnovamento.

Altre cose: