Allora è un vizio

In un’intervista al settimanale Novella 2000 in edicola giovedì 14 maggio, il fidanzato di Noemi Letizia svela i retroscena delle tanto contestate foto sexy della ragazza. “Ma che lato B mozzafiato”, afferma Domenico Cozzolino, “magari… Il sedere a mandolino è il risultato di photoshop. L’ha vista Noemi in tv? È una cosarella, esile, esile. Quando si fanno i book bisogna ritoccarsi un po’, anche le labbra, quelle si gonfiano, si sgonfiano…”. Secondo quanto afferma il fidanzato dell’aspirante showgirl, ex corteggiatore
a “Uomini e Donne”, non siamo in presenza di una bomba sexy grazie a “madre natura” ma di un lavoro informatico su scatti fotografici.

(la stessa foto di Noemi e fidanzato, e genitori che si baciano sullo sfondo, rivela ormai l’uso a tappeto del “berlusconator” da parte dell’ufficio grafico di Chi)

Altre cose: