Coprirsi a vicenda

La dichiarazione del PD lombardo sull’affaire Formigoni e il ricorso al TAR suona diabolicamente mafiosa. Non so se lo sia, ma lo suona tantissimo.

Milano, 4 mar. (Adnkronos) – “Come non ci siamo opposti prima, non ci opporremo neanche dopo se il Tar accogliera’ il ricorso di Formigoni e riammettera’ la sua lista”. Lo afferma Carlo Porcari, capogruppo del Pd in consiglio regionale lombardo, parlando dell’esclusione della lista Lombardia per Roberto Formigoni, attuale presidente della Regione, da parte della Corte d’appello di Milano.
“Non ci opporremo – precisa Porcari – se Formigoni per difendere le sue firme non attacca quelle di tutti gli altri, perche’ se ci attacca noi ci difenderemo”.

Altre cose: