Vabbè, liberi tutti?

Nel frattempo, il presunto subcomandante Marcos della foto che ha fatto il giro dei giornali del mondo la settimana scorsa, era uno che passava di lì.

Un commento su “Vabbè, liberi tutti?

  1. tuscanfoodie

    Ecco, ma se a questo ora qualcuno l’ammazza “per sbaglio”, chi paga?

    PS: vedo ora che non appare il mio nome, ma dovrebbe almeno apparirti nella registrazione con l’email.

Commenti chiusi