Più o meno come fa un massone

Io posso anche essere d’accordo che la discussione sulla massoneria e il PD sia abbastanza noiosa e non saliente, come dice anche Ivan Scalfarotto. E non ho care le battaglie contro l’iscrizione a società anche segrete queste se sono innocue. Basta sia chiaro che queste posizioni e la loro condivisione si debbono al senso del ridicolo nel pensarsi interessati a una manica di pirla che giocano ai trafficoni con contorno di grembiulini e compassi, quatti quatti. Avalliamo e difendiamo la libertà dei massoni a fare i massoni e quella dei feticisti delle mutandine a fare i feticisti delle mutandine, e occupiamoci pure “di cose serie”: di cose da adulti. Piuttosto che se ne occupino loro.

Altre cose: