Real Change?

Wikileaks alle 21 di stasera ha pubblicato su Twitter questo, qualunque cosa significhi.

Real change begins Monday in the WashPost. By the years end, a reformation. Lights on. Rats out.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose:

Un commento su “Real Change?

  1. voldenuit

    Potrebbe voler dire che Assange, alla fine, ha deciso di passare i documenti riservati avuti da Manning al Washington Post e che quest’ultimo, incredibilmente, ha deciso di iniziare a pubblicare qualcosa lunedì. Fantapolitica, ma intanto stasera mi rivedo “Tutti gli uomini del presidente”…

Commenti chiusi