Do not get printed

Lezione dal vecchio giornalismo al nuovo: al Los Angeles Times non pubblicano lettere dei lettori che dicano cose false (sul riscaldamento globale o sulla riforma sanitaria, per esempio), interpretando saggiamente il loro lavoro di informazione accurata.

Simply put, I do my best to keep errors of fact off the letters page; when one does run, a correction is published. Saying “there’s no sign humans have caused climate change” is not stating an opinion, it’s asserting a factual inaccuracy.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose:

3 commenti su “Do not get printed

  1. Pingback: Do not get printed | Wittgenstein » L'alter-Ugo

  2. Pingback: Do not get printed | NUOVA RESISTENZA

Commenti chiusi