Da PresdelCons a VecBav

Gad Lerner parte per primo con l’ardito attacco finale (secondo lui) a Berlusconi. E non le manda a dire, in due tempi.

Il vecchio bavoso che telefona di notte alle ragazzine e ne trasporta a decine col jet privato in Sardegna per la festa di Capodanno, è un uomo di potere che ha perso il controllo delle sue facoltà mentali. 

Altre cose: