Il privato è pubblico

A un vicedirettore del Washington Post sono sfuggiti i rischi del suo disinvolto uso di Twitter, e quando si è ricordato di essere un vicedirettore del Washington Post ha deciso di chiudere l’account. Il garante dei lettori del giornale affronta la questione.

Altre cose: