Ci si organizza

Il Cav. ha proposto a Casini di entrare nel governo con un ministero (quello dello Sviluppo economico). Il capo dell’Udc ha rifiutato, ma ha buttato lì una controproposta: “a ottobre, se vuoi, saliamo insieme al Quirinale con Bossi, apriamo una crisi ed entro nel governo”. In cambio di tre ministeri e di Francesco D’Onofrio (non Michele Vietti, così pare) alla vicepresidenza del Csm.

(lo sostiene Salvatore Merlo, sul suo blog)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose:

2 commenti su “Ci si organizza

  1. Pingback: Checchè se ne dichi - manteblog

  2. piti

    C’è gente che a dirgli che hanno la faccia come il culo si rischia la querela per diffamazione da parte delle 120 mln di chiappe degli Italiani.

Commenti chiusi