A ognuno il suo ruolo

La tesi dell’ultima column di Howard Kurtz sul Washington Post, prima di traslocare su Daily Beast, è che ci sono molte notizie (come la storia che riguarda Brett Favre) che nascono dal lavoro sporco di siti e blog: è giusto che questi facciano il lavoro sporco, ed è giusto che i giornali lo ripuliscano, e stiano attenti a non fare lo sporco anche loro.

Altre cose: