Bisogna saperlo fare

L’ennesima formidabile performance comica di Barack Obama di ieri serve a insegnare a Berlusconi e a tutti noi che il problema non è avere un presidente che fa le battute e fa il buffone: il problema è averne uno che le fa scadenti e volgari, non ha bravi autori, e non fa ridere. E forse anche imparare tempi e mimica: il nostro lasci fare ai professionisti.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose:

2 commenti su “Bisogna saperlo fare

  1. massimo58

    A me sembra che a Baracco il buffone riesca sempre molto bene, la battuta sul corpo di Obama buttato inmare (in mare? A Islamabad?) era fantastica!! Quai meglio di quella su come abbia risanato l’econmoia US, dai che farebbe un figurone pure da noi, come clown!

  2. arnaldo

    Simile differenza era evidente, nella stessa serata, anche tra come Obama/Berlusconi rispondono a Fox/Repubblica

Commenti chiusi