Let love rule

La data esatta forse era 6 settembre 1989: altre fonti dicono il 19. Ma insomma trent’anni fa uscì questo disco su cui metto volentieri una breve lapide commemorativa, perché malgrado lui poi abbia avuto successi maggiori e si sia piuttosto normalizzato, quella volta là – la prima – fece la cosa migliore della sua carriera e quella più originale. Mi ricordo come mi sembrò “diversa” e ipnotica “Be”, la prima volta che vidi il video, e che comprai il CD subito.

E nel disco c’erano altre cose molto belle, che sembravano venire dal meglio di vent’anni prima, compresa questa che divenne la mia preferita.

Qui c’è il resto del meglio di Lenny Kravitz, da Playlist.

Altre cose: