Dottor Monti e mister Hyde

Anche Pierluigi Bersani ha registrato il “cambio di personalità” di Mario Monti.

devo constatare che girando per l’Italia ho avuto la netta sensazione che gran parte di italiani la pensino così, che si siano trovati di fronte a un Monti che non si aspettavano. Non so se la sua vera natura fosse quella di prima o quella di adesso, registro che in giro ha colpito il prospettarsi come di un cambio di personalità.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

Abbonamento mensile
8 euro
Abbonamento annuale
80 euro
Altre cose:

4 commenti su “Dottor Monti e mister Hyde

  1. fp57

    per un anno in contatto e complice della politica di Monti, Bersani non c’ha capito niente. Invece “andando in giro per l’Italia” ha avuto una “netta sensazione”.
    troppo ambiguo Monti o troppo lento Bersani?

  2. tuffolo

    Ma bersani non ha detto che ha notato un cambio di personalità di Monti, ma che si limita a registrare che “andando in giro” qualcuno gli ha detto che Monti ha cambiato personalità.
    Siamo sicuri di poterci fidare di quello che dice la gente?

  3. Giordano

    Siamo sicuri di poterci fidare di uno che scopre le cose “per caso”, andando in giro a sentire “la gente”? Tipo ho sentito di uno che riempie le piazze, un certo Cicala mi sembra, pare che vada forte fra la gioventù. Ahh, questi ragazzi, sempre in giro a smacchiar leopardi…

  4. andrea61

    Bersani va in giro e gli dicono che Monti è cambiato.
    Io non se si Bersani ci è o ci fa, ma a me sembra l’ennesima dimostrazione che le sua dimensione massima è quella dell’amministratore di condomio e la ocsa mi preoccupa non poco.

Commenti chiusi