La volta del Fluad

Vedo che è uscito uno studio americano che stabilisce una relazione diretta tra la disinformazione sui vaccini sui social network e il calo delle vaccinazioni, con le conseguenze relative sulla salute delle persone, e sulla loro stessa vita.

Ricordo che questa correlazione in Italia fu chiara sei anni fa, solo che nel nostro caso la disinformazione e il terrorismo sui vaccini furono dispiegati sulle prime pagine di tutti i quotidiani.

Altre cose: