Articoli su: indignazione

Gli anni del cannibalismo

Da diversi mesi il dibattito pubblico – giornali, politica, noialtri al bar – si è accorto che in Italia c’è un grosso problema psicologico, oltre che economico, politico, culturale: che anzi rafforza questi ultimi. Ed è quello per cui da... Continua

Poteri deboli

A margine della cosa sulla crisi dell’autorevolezza che avevo scritto qui, aggiungo una piccola riflessione minore. I tre poteri maggiori vigenti nelle nostre democrazie – la politica (legislativa ed esecutiva), la giustizia, l’informazione – sono tutti stati messi in discussione... Continua

Popolo del web, nel 2015

Ancora nel 2015 c’è in prima pagina sul Corriere della Sera un articolo che ritiene di attribuire “all’ordalia della Rete”, al “popolo del web”, agli “a-social network”, le deteriori e stupide iniziative di alcuni. Nel 2015. Scrive Aldo Grasso che... Continua

L’indignato feroce

Gli esempi sono molti ogni giorno: solo nelle ultime ore abbiamo letto di gente che si rallegrava di un suicidio, di altri che rinfacciavano privilegi a una combattiva donna che ha perso entrambe le gambe, e basta stare su internet quanto ci stiamo tutti per percepire... Continua

Moriremo indignati

Sto cercando di capire quando esattamente la denominazione di “indignados” è piovuta sul movimento spagnolo che occupò Puerta del Sol a maggio, seppellendo gli altri nomi che quella iniziativa si era data (“15M”, “Acampadasol”, “Democracia Real Ya”). Il mio sospetto... Continua

Indignatevi meno

È uscito anche in Italia Indignatevi! di Hessel, che in Francia ha avuto enorme successo. Sembra che il pamphlet debba avere anche nel nostro paese la forza d’incoraggiamento e di coinvolgimento che ha avuto in patria; del resto, già da... Continua

“Io sono uno che…”

C’era un esemplare commento sull’Economist della settimana scorsa sull'”epidemia di indignazione” che ha colpito gli Stati Uniti: esemplare per quanto è facile applicarlo anche all’Italia. Chissà che da domani la componente maggioritaria degli indignati di professione italiani non abbia perso... Continua

Grrrr…

Ci sono in giro un sacco di persone litigiose, rancorose, illividite da qualche frustrazione, desiderose di vendicarsi o sfogarsi su qualcun altro. Le loro frustrazioni sono a volte motivate, altre no. Gli oggetti dei loro sfoghi sono a volte congrui,... Continua