Articoli su: New Orleans

Treme

I creatori di “The wire” hanno scritto una nuova serie TV dedicata al dopo Katrina nel quartiere di Treme a New Orleans (sul set è morto pochi giorni fa il collaboratore alla scrittura David Mills, anche lui già in The... Continua

Zeitoun

29 agosto e 11 settembre: nel giro di due settimane anche quest’anno l’America ha ricordato le sue le due grandi catastrofi di questo millennio, l’attacco alle Torri gemelle e l’uragano Katrina. Non è solo il numero delle vittime ad accomunare... Continua

Moving heaven and earth

Toglietemi pure lo spettacoloso Bolt sui cento e sui duecento, e toglietemi la prossima Isola dei famosi con un cast raccapricciante (e quindi perfetto). La verità è che niente mi ha più tenuto incollato al televisore in questi mesi di... Continua

Industrial canal

Se volete capire qual è la situazione di accerchiamento delle acque di New Orleans, qui c’è una buona sequenza di mappe su quel che successe tre anni fa: il canale industriale che unisce il lago Pontchartrain al Mississippi è quello... Continua

Assediati

La mattina del 29 agosto di due anni fa l’uragano Katrina raggiunse New Orleans e la Louisiana, dopo essersi notevolmente indebolito rispetto alla potenza con cui aveva attraversato la Florida e il Golfo del Messico nei giorni precedenti. Nonostante ciò,... Continua

Grasso che cola

Tutti pensano sempre a Rio, ma il martedì grasso più spettacolare del mondo, fino a due anni fa, era quello di New Orleans. Cominciavano a prepararsi il giorno della befana, nella nazione dell’entertainment. Poi arrivò l’uragano più spettacolare dei nostri... Continua

Spike

Esattamente un anno fa l’uragano Katrina rase al suolo New Orleans e tanta parte della Louisiana. In questi giorni se ne riparla e vengono pubblicate inchieste e analisi che documentano come sia stata inadeguata la risposta al disastro e come... Continua

Sorprese

Il 28 aprile si apre a New Orleans il tradizionale festival musicale della città, il primo dopo Katrina. Il calendario è impressionante: in sei giorni Herbie Hancock, Bruce Springsteen, Bob Dylan, Etta James, Paul Simon, Fats Domino, Elvis Costello, Ani... Continua

While my guitar gently sleeps

Elvis Costello ne combina parecchie. Mentre si annuncia per maggio una sua opera dedicata al sound di New Orleans in collaborazione con Allen Toussaint, esce – per la Deutsche Grammophon, etichetta-mito di musica classica che lui ha piegato ai suoi... Continua

Katrina and the waves

New Orleans sta tra il Mississippi a sud e il lago Pontchartain a nord. La città è nata a ridosso di un’ansa del fiume e poi si è estesa lungo il suo corso, e anord, verso il lago. Dall’altra parte... Continua

E allora ditelo

Un incendio ha distrutto il Coliseum Theater, a New Orleans, nel Lower Garden District, il più bel quartiere della città Times-Picayune Continua

New Orleans a gennaio

163 parole. Su 6300. Le hanno contate. Nel suo discorso sullo Stato dell’Unione il Presidente Bush ha dedicato al post Katrina e a New Orleans un quarantesimo del testo totale del testo. Le hanno contate e si sono un po’ seccati,... Continua

Big Easy like sunday morning

Dopo quattro giorni, le sensazioni su New Orleans sono complicate. La situazione non è univoca. Ci sono quartieri, come avevo detto, tuttora nello stato di distruzione totale in cui li ha lasciati l’uragano: e gli abitanti sfollati altrove (in città... Continua

Contraddirsi

Cerco di limitare le mie espressioni di antibigottismo: non si può discutere ragionevolmente l’irragionevolezza. Ma quando vedo che su una questione riguardante la proiezione di un video sull’eutanasia in una scuola torinese, la curia locale avrebbe protestato perché su quel... Continua