Articoli su: Katrina

Treme

I creatori di “The wire” hanno scritto una nuova serie TV dedicata al dopo Katrina nel quartiere di Treme a New Orleans (sul set è morto pochi giorni fa il collaboratore alla scrittura David Mills, anche lui già in The... Continua

Zeitoun

29 agosto e 11 settembre: nel giro di due settimane anche quest’anno l’America ha ricordato le sue le due grandi catastrofi di questo millennio, l’attacco alle Torri gemelle e l’uragano Katrina. Non è solo il numero delle vittime ad accomunare... Continua

Industrial canal

Se volete capire qual è la situazione di accerchiamento delle acque di New Orleans, qui c’è una buona sequenza di mappe su quel che successe tre anni fa: il canale industriale che unisce il lago Pontchartrain al Mississippi è quello... Continua

Assediati

La mattina del 29 agosto di due anni fa l’uragano Katrina raggiunse New Orleans e la Louisiana, dopo essersi notevolmente indebolito rispetto alla potenza con cui aveva attraversato la Florida e il Golfo del Messico nei giorni precedenti. Nonostante ciò,... Continua

Spike

Esattamente un anno fa l’uragano Katrina rase al suolo New Orleans e tanta parte della Louisiana. In questi giorni se ne riparla e vengono pubblicate inchieste e analisi che documentano come sia stata inadeguata la risposta al disastro e come... Continua

Katrina and the waves

New Orleans sta tra il Mississippi a sud e il lago Pontchartain a nord. La città è nata a ridosso di un’ansa del fiume e poi si è estesa lungo il suo corso, e anord, verso il lago. Dall’altra parte... Continua

New Orleans a gennaio

163 parole. Su 6300. Le hanno contate. Nel suo discorso sullo Stato dell’Unione il Presidente Bush ha dedicato al post Katrina e a New Orleans un quarantesimo del testo totale del testo. Le hanno contate e si sono un po’ seccati,... Continua

Big Easy like sunday morning

Dopo quattro giorni, le sensazioni su New Orleans sono complicate. La situazione non è univoca. Ci sono quartieri, come avevo detto, tuttora nello stato di distruzione totale in cui li ha lasciati l’uragano: e gli abitanti sfollati altrove (in città... Continua

Crescent City Christmas Card

Poi verremo all’attualità, ma per ora anticipo un consiglio turistico: New Orleans è bellissima. E non c’è mai stato momento migliore per venirci, direi. Le parti più belle della città sono in buona parte “up and running”: ogni giorno riaprono... Continua