Wittgenstein

Questa me la segno

Parola del Direttore del Foglio: “Non è meglio valutare quel che si dice, anche nel dissenso, invece che il perché lo si dica?” Il Foglio Continua

Cara Sabina Guzzanti

“Cara Sabina Guzzanti, ho dunque appreso, pressoché per caso, che col passare degli anni – moltissimi anni – ti sei formata un’opinione negativa sul mio conto, al punto di dedicarle un paragrafo del tuo spettacolo. Se fossi libero, verrei a... Continua

Campo? Fuori area?

Io ho sempre comprensione per i traduttori. È un lavoro che ho fatto, brevemente: conosco le frustrazioni, la bassa paga, i tempi affannosi, la mancanza di riconoscimenti. Ci sono bravi traduttori i cui meriti superano quelli degli autori che traducono.... Continua

Berman

Non so se sia l’esposizione dell’autore, o qualche maldestria di troppo nella traduzione, ma ci sono alcuni passaggi logici in “Terrore e liberalismo” di Paul Berman che non sono convincentissimi. Ma per il resto, il libro è pieno di intuizioni... Continua

Fantasmini

“Kaspar Capparoni è un attore italiano di teatro e fiction molto biondo e discretamente gradevole d’aspetto. Qualche tempo fa è stato denunciato per aver riempito di botte la compagna e averla chiusa dentro casa assieme al figlioletto di un anno,... Continua

Falsi e incoscienti

La ragazza che Drudgereport accusò di avere una storia con John Kerry racconta come le hanno spappolato la vita. Ma voi continuate pure a leggerli, quei siti lì, e a credergli New York Magazine (via Camillo) Continua

I Will

Le Monde su Bonnie Prince Billy, cantautore sonnolento e incensato dalla critica Le Monde Continua

Michael and me

Andrew Anthony racconta Michael Moore: “The film-maker who could help to bring down Bush has been larging it at Cannes. He has made millions asking awkward questions of corporate America. But there are a few awkward questions we’d like to... Continua

Grandi italiani

A parte che da stasera il mio pensatore di riferimento è Danny Quinn (un uomo che ha saputo elaborare un paio di ragionamenti intelligenti malgrado l’ambiente che lo ha cresciuto), ma la domanda inevasa è: chi accidenti è Casper Casparone? Continua

Pusillanimi

Io penso sempre che a gente come sabinaguzzanti (che non sa quello che dice) e i suoi mandanti (che lo sanno) non si debba rispondere, per rispetto di se stessi. Poi arriva uno e mi dice che la gente legge... Continua

Facts

Sulla questione dei voli con passeggeri arabi che lasciarono gli Stati Uniti dopo l’undici settembre: “It’s a myth. But like all great myths, it has such suggestive power that it will live on for years, despite its feeble connection to... Continua

Fuoco cammina con me

David Aaronovitch ha scritto un bel pezzo sul rogo dell’arte britannica della settimana scorsa, sulla nostra ossessione per la conservazione dele cose, e su come l’invadenza del passato tolga spazio al futuro Observer Continua

Format

Quando l’allora direttore di Max e oggi direttore di GQ a sangue freddo ci offrì di fare una rubrica per lui, io e Christian Rocca per non farci trovare impreparati buttammo lì una roba che avevamo appena visto su Slate:... Continua