Articoli su: musica

Un indù in latta

Ho un amico che ha due passioni: il tè e Francesco Guccini. Potrei dire che le condividiamo, ma sarebbe una vanteria, per quel che riguarda il tè. Nel senso che io sono un bevitore codardo e superficiale: bevo solo English... Continua

Riscaldati dal calore di una Benson and Hedges

Qualche giorno fa ho fatto – per l’eterogenesi dei fini delle ricerche su internet – una scoperta impensata e rivelatrice. Proverò a guidarvi allo stesso risultato – se non vi foste già giunti – gradualmente. Avete presente la canzone più... Continua

Cosa mi aspetto dal tomorrow

Torno su “Un giorno migliore” dei Lunapop, che io trovo una canzone stupenda, malgrado un certo caos nel testo. Mi scrive Roberto e mi dice “guarda che l’originale degli Ocean Colour Scene è molto meglio”. Io cado dal pero. Sono... Continua

Frasi a cui nessuno bada

Ci penso da un po’, perché queste non sono cose da dire a cuor leggero. Ci penso da un po’, e ho concluso che da quando non c’è più Fabrizio De André, facendo un consuntivo dei grandi cantautori italiani, quello... Continua

A volte fai una cosa così stupida

La prima cosa che mi piace della canzone è il verso iniziale. Of all the stupid things I could have thought, this was the worst Che ho sempre trovato utilissimi i promemoria sulle proprie stupidaggini, soprattutto quelle fatte da giovani... Continua

Beta Band – Hot Shots II

C’è questa scena, in “Alta Fedeltà”, in cui il protagonista che ha un negozio di dischi dice a un amico “sta’ a vedere”: il negozio è affollato e lui mette su una canzone. Tutti a poco a poco cominciano a... Continua